16 giugno 2016

Devo raccontare una cosa!!! A scoppio ritardato però...

Qualche giorno fa ero all'ipermercato del bel paesello dove sono costretta a vivere, mi trovavo nel reparto di cibi senza glutine (sono allergica al frumento) quando all'improvviso sento una voce che viene dalle mie spalle e mi dice "Ciao!" e io non mi giro perché non conosco nessuno in sto posto... "Ciao!" e io niente... "Scusa, ciao!" a quel punto mi giro pure per curiosità.. :) una donna sui 40 anni (non lo so, non sono mai brava fare sto fatto di definire l'età degli sconosciuti), la prima cosa che ho pensato è stata "Uha, che capelli ricci che tiene!", la seconda "Chi ca**'è questa?"
Signora sconosciuta: "Ciao scusa, ti ho notata prima, ti volevo solo dire che l'anno scorso io ero nella tua stessa situazione, ti volevo solo dire di farti coraggio, di non abbatterti..."
Io: "uhaaaa!!!! che bello!! Grazie!!!" E me la sono abbracciata! Ma che altro potevo fare? Mettermi a piangere per l'allegria, no... stavano mia madre e mio padre affianco a me che se avessi perso altri 20 secondi si sarebbero messi in mezzo e io non lo sopporto (ODIO che si immischino sempre nelle mie conversazioni, sono inopportuni e mi fanno sempre fare cattiva figura, ci vuole una certa delicatezza in questi casi!). Poi la sconosciuta, che è rimasta tale, perché non le ho neanche chiesto il nome, mi ha detto che ha avuto un cancro al seno, che ora sta bene e che i capelli erano già tutti i suoi. RICCI.
Ero contentissima!!! Queste sono le persone che andranno in paradiso (se credete che esista un aldilà), io credo solo che queste sono persone perbene che si meritano il meglio dalla vita!!! Fermare una perfetta sconosciuta, con il rischio di essere mandata a stendere, pur di darle conforto in un momento particolarmente scassaca** della vita! :) 

Poi per il resto, tutto bene.. 
Mi sono rasata a zero, i capelli me li trovavo dappertutto e non si sopportavano più!!!
tarantelle a casa, ma ormai non ne uscirò fino a che non sarò in grado di tornarmene in Ecuador o per lo meno riuscire a stare in piedi dopo le chemio per poter trovare un lavoro ed andarmene per conto mio. 
Vabbè, dettagli. 

Stamattina ho fatto le analisi, in preda al panico da emocromo, ho mandato i risultati (che per me erano in cinese antico criptato) via mail ai miei dottori, beh... il Doc Buono, mi ha risposto:

fed2oncomam@

15:07 (3 ore fa)
me
Cara Martina, l' emocromo è in linea con ciò che è atteso dopo chemioterapia. Non c'è nessun valore che ci preoccupa comunque, quindi stai serena.
Buona giornata
Dott. xxx Buono
Per festeggiare, ho bevuto un bicchiere di Chinotto! 

Domani seconda infusione... che Papanicolau dall'Alto della sua scienza mi protegga anche se l'ho tradito!!!!







1 commento:

  1. Martì,vai avanti ca cazzimm è distruggi tutto! Poi appena scendo ti vendo a trovare con Dario! Un abbraccione!!

    RispondiElimina