21 novembre 2012

Tutto è relativo

 Noi abbiamo le "partenze intelligenti", qua hanno la "mosceria alla cazzo di cane".

Volevo partire per il mare in tempo per avere per lo meno mezza giornata di sole, invece abbiamo messo il naso fuori di casa all'una! Un caldo incredibile... Ma alla fine ce l'abbiamo fatta! Rio Caribe, stregami! La posada del signor Francisco è bellissima, in stile moresco/coloniale, lui e simpaticissimo e molto gentile. Ci ha detto che però domani ci spedisce in un'altra posada, perchè stasera sarebbe arrivato un gruppo di tedeschi ad occupare tutto!!!

Come dice la mia guida (del 2010 ma nessuno è perfetto), nella posada Shalimar si possono trovare gli hamburger migliori, l'ho provato e devo dire che effettivamente sono buoni, anche se il mio stomaco ora dopo due birre e un'improbabile caipirinha reclama cibo!!! Ad ogni modo, dicevo, la posada è molto accogliente, la camera è piccola ma essenziale, c'è l'acqua calda (cosa che non vedevo da una settimana!!!)
E l'aria condizionata è regolabile, quindi invece di congelarsi a 15 gradi, l'ho regolata sui 23...:) con la rabbia di Tadeo che dice che fa caldo! Nota: abbiamo cercato di parlare con i suddetti tedeschi, il risultato è stato che hanno semplicemente risposto alle nostre domande, e poi si son rimessi a "tedeschiare" fra di loro... E noi che volevamo fare uno scambio culturale tra Italia, Venezuela e Germania!!!

Soliti tedeschi ricchi del ahem!!! Stesa su un'amaca (vorrei mostrare delle foto ma non mi è possibile), mi ritrovo a scrivere e a sudare... Ora direi che mi posso anche rilassare e non pensare a niente. Né al 'proceso', all'opposizione, né al fatto che tra una settimana torno in Italia a fare la precaria a nero, al mio amore nascosto, indefinito e sbagliato, alle mie sorelle che non vedo mai, alle persone che sono qui e che non so quando rivedrò, al caldo che soffro qui e al freddo che sentirò al ritorno a "casa", ai compagni di Napoli e a quelli di Maturin, alle manifestazioni, alle questioni internazionali, agli amici qua e la'... a niente.

 "Io oggi voglio star cosi", non voglio pensare a niente.

Nessun commento:

Posta un commento