14 giugno 2019

Hugo, Paco y Luìs.



E'passato un mese da quando lo so ma non ho ancora trovato le parole giuste per dirlo a me stessa e di conseguenza scrivere. 
Alla fine credo che essere diretta sia l’unica soluzione che mi rimane.

9 novembre 2018

Vuoto incolmabile.

Non ho ancora scritto di te.

Un giorno qualunque di fine Agosto ti sei ammalata e abbiamo dovuto rimandare il nostro pranzo domenicale. Non era la prima volta che ti saliva la febbre e non era la prima volta che non sarei potuta starti vicina, devo stare attenta a non ammalarmi anche io.